Codice Etico


Premessa

Il Codice Etico SOS Ordine è uno strumento di responsabilità sociale per l’attuazione di buone pratiche di comportamento, un punto di riferimento e una guida per tutti i membri del Team. Esprime quegli impegni e responsabilità che chi collabora al progetto SOS Ordine sceglie di assumersi.

Ha l’obiettivo di indirizzare la gestione delle attività secondo i valori etici e i principi definiti nell’Accordo di Collaborazione al fine di favorire linee di comportamento univoche, volte alla soddisfazione delle esigenze degli stakeholder e al consolidamento di una reputazione positiva.

L’adesione al Codice Etico costituisce clausola fondamentale per la partecipazione al progetto SOS Ordine.

Avere una visione comune di questo Progetto e di quali siano i valori su cui fondare il suo sviluppo, costituisce la base per la sua riuscita. Siamo convinte del fatto che, per chi fornisce servizi di consulenza e organizzazione professionale, la capacità di soddisfare i propri clienti e la crescita futura dipendano strettamente dalla coesione tra i singoli che vi lavorano.
Insieme abbiamo definito una Missione alla quale ci ispiriamo nelle nostre attività quotidiane.

Mission

SOS Ordine nasce dalla collaborazione costante di un Team di giovani mamme e professioniste con la passione comune per l’Ordine e l’Organizzazione.
L’intento è fornire servizi di Consulenza e Organizzazione Professionale degli spazi abitativi, finalizzati non solo al miglioramento delle abitudini e stili di vita di coloro che hanno difficoltà a gestire la routine quotidiana, ma anche all’ottimizzazione degli ambienti in funzione della loro destinazione d’uso.
Attraverso consigli, indicazioni o piani di intervento concreti, SOS Ordine si rivolge a persone con problemi di gestione del proprio tempo e degli impegni lavorativi che non permettono una quotidiana e puntuale gestione della casa.

Inoltre, SOS Ordine promuove servizi di Home Staging, per il restyling e arredo di abitazioni sul mercato immobiliare col fine di favorirne la vendita o affitto e servizi di pianificazione del trasloco.
La casa e la famiglia rappresentano il principale campo di interesse dell’attività di SOS Ordine.
Ogni strumento messo a disposizione o soluzione proposta da SOS Ordine è esclusiva e personalizzata seguendo le singole esigenze del cliente, nel pieno rispetto del carattere e delle sue naturali inclinazioni.

Norme e Principi etici e sociali

Il Team SOS Ordine condivide, accetta e si conforma ai seguenti principi etici:

1. LEGALITÀ – I comportamenti dei soggetti appartenenti al Team nello svolgimento delle attività rese in favore o nell’interesse di SOS Ordine, sono improntati al rigoroso rispetto delle leggi e dei regolamenti vigenti in Italia.

2. EGUAGLIANZA ED IMPARZIALITÀ – SOS Ordine tutela il rispetto della dignità umana di conseguenza non sono tollerati comportamenti discriminatori.Nella gestione delle diverse attività sociali i membri del Team, devono operare con imparzialità, assumendo le decisioni con professionalità e obbiettività secondo criteri di valutazione neutrali.

3. TRASPARENZA, CORRETTEZZA E AFFIDABILITÀ – I comportamenti del Gruppo a cui il presente Codice Etico si applica, si ispirano alla massima trasparenza, correttezza e affidabilità. Nella gestione delle attività, i soggetti sono tenuti a rendere informazioni trasparenti, veritiere, complete e accurate.

4. PROFESSIONALITÀ – Lo svolgimento delle attività è improntato a criteri di professionalità, impegno e diligenza adeguati alla natura dei compiti e delle responsabilità a ciascuno affidati.

5. RISERVATEZZA – Il Team SOS Ordine garantisce la riservatezza su informazioni, documenti e dati di cui sono venuti a conoscenza nel corso della propria attività lavorativa e non possono essere utilizzati, comunicati o diffusi senza specifica autorizzazione, neanche dopo la cessazione del rapporto di lavoro.

6. TUTELA DELLA PRIVACY – SOS Ordine si impegna a tutelare le informazioni relative alla clientela, a evitare ogni uso improprio dei dati sensibili e a garantire la privacy degli interessati, in conformità a quanto previsto dalla normativa vigente, con specifico riferimento al D.Lgs. 196/2003.

7. CONCORRENZA – Consapevole che un sano e corretto sistema di concorrenza contribuisce al migliore sviluppo del progetto, SOS Ordine osserva le norme vigenti in materia di concorrenza in Italia e si astiene dall’incentivare comportamenti o forme di concorrenza sleale.

Osservanza del Codice Etico

La Professional Organizer e Home Stager di SOS Ordine:

si impegna a servire i propri clienti con competenza, rispetto e cortesia
fornirà servizi nelle aree di propria competenza
promuoverà i propri servizi in maniera onesta e affidabile
si impegna nel proprio lavoro senza risparmio di energie e con dedizione
manterrà riservate tutte le informazioni fornite dal cliente, salvo esplicita autorizzazione
comunicherà al cliente le propri tariffe prima di stipulare qualsiasi forma contrattuale e richiederà rimborsi spese congrui e commisurati alla sua esperienza e al materiale acquistato
consiglierà solo prodotti e servizi che riterrà veramente utili alle esigenze del cliente
manterrà una corretta condotta personale che non discrediti la professione e segnalerà agli organi competenti eventuali comportamenti e pratiche scorrette di cui verrà a conoscenza
si impegna a curare la propria formazione professionale ed aggiornare le proprie competenze per rispondere ai bisogni reali del cliente

NON PUO’:

accertare alcun tipo di patologia clinica o disturbo da accumulo, né effettuare interventi terapeutici
eseguire interventi organizzativi senza l’approvazione diretta da parte del proprietario

 

Approvato e sottoscritto dal Team SOS Ordine – Professional Organizers in data 1 settembre 2015